MUSICA FOLCLORISTICA ITALIANA

HOMEPAGE(IN COSTRUZIONE)

INDICE : i rimandi in nero non sono ancora attivi

Abruzzo,Alto Adige, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia,Friuli, Lazio, Liguria,Lombardia, Lucania,Marche, Molise, Piemonte,Romagna, Puglia,Sardegna, Sicilia,Trentino,Toscana, Umbria, Valle d’Aosta,Veneto,Venezia Giulia

Extravagantes: MUSICA DAI BORGHI

-*-

Canti popolari d’

ABRUZZO

VOLA VOLA VOLA – Canzone Popolare Abruzzese. Si tratta di un brano musicale di Guido Albanese e Luigi Dommarco del 1908. Scritto in dialetto ortonese, allude nel titolo e nel testo a un gioco infantile, pretesto per un ricordo d’amore. Fu presentato al Concorso regionale per la festa delle canzoni nel 1922 e vinse poi il Festival della canzone italiana di Parigi nel 1953. Raro esempio di canzone popolare italiana dialettale non napoletana di successo internazionale, Vola vola vola è assurta nel tempo a canzone abruzzese per antonomasia, quasi un «inno regionale», conoscendo numerose incisioni. (wikipedia.org).
Il brano è stato pubblicato su YouTube da FOLK MUSIC WORLD a cui vanno i nostri ringraziamenti per la conservazione e la pubblicazione.
Raccolta delle migliori canzoni popolari e dialettali abruzzesi pubblicata su YouTube da:
Abruzzo Channel Canale Culturale d’Abruzzo:
(ringraziamo per la conservazione ela pubblicazione) 
Cd de Il Centro (1996)
TRACCE AUDIO
1 – Tutte le funtanelle (Coro della Portella)
2 – J’Abbruzzu (Corale Novantanove L’Aquila)
3 – Alla Lancianese (Schola Cantorum San Zimarino)
4 – Nannarella (Coro delle 9)
5 – Vola vola vola
6 – Lu Sant’Antonie – Gruppo folkloristico Corale “Giuseppe Verdi” di Teramo
9 – Mare maje (Lamendo i una vedova)
10 – La fija me
11 – Ncanata (Gruppo Antiche fonti di ricerca musiche d’Abruzzo)
12 – Saltarello abruzzese
13 – Lu picurari
14 – La ciammaruca
15- Quande nascisti tu (Vico del Vecchio)
16 – Retirate brigante
17 – Urtà San Pietro (Discanto)
18 Palazze fabbricate+
La canzone “Zi Nicola” è stata composta da Antonio Basurto. Il brano è qui proposto da Renato di carlo che ne ha curato l’editazione e la pubblicazione su YouTube. A Renato va il nostro ringraziamento per la conservazione e la pubblicazione.

I siti più meritevoli che espongono brani folcloristici d’Abruzzo

italiacanora.org   wikitesti.com   dossier.net   reteitalianaculturapopolare.org

-*-

Canti popolari dell’

ALTO ADIGE

-*-

Canti popolari della

BASILICATALUCANIA

I siti più meritevoli che espongono brani folcloristici lucani:

italiacanora.org   lasiritide.it   archiviosonoro.org 

-*-

Canti popolari della

CALABRIA

Playlist pubblicata su Youtube da Elca Sound Produzioni Discografiche. P
Jenny Caracciolo interpreta Bella figghiola. Il brano è stato pubblicato su YouTube da Micro Sound. Grazie a Jenny, a Micro Sound e a Youtube per la produzione e la pubblicazione.

I siti più meritevoli che espongono brani folcloristici calabresi:

brutium.info   eldasound.com   wikitesti.com

-*-

Canti popolari della

CAMPANIA

-*-

Canti popolari dell’

EMILIA

-*-

Canti popolari del

FRIULI

-*-

Canti popolari del

LAZIO

-*-

Canti popolari della

LIGURIA

n. 1 – Fabrizio De AndréCrêuza de mä,   (maggiori informazioni su YouTube);
n. 2 – TRALLALERO ” BACCICIN VÀTTÊNE A CÀ “,I giovani Canterini di Sant’Olcese (Genova) (maggiori informazioni su YouTube);
n. 3 – Folklore Ligure – Tutta bella a notra Zena (maggiori informazioni su YouTube);
n. 4 – “Quattro Cavalli sotto la Pinocella” – Gli amici della Val Graveglia Festa di San Giorgio a Castello di Carro SP (maggiori informazioni su YouTube);
n. 5 – La Mazurka dei “Musetta” alla 33° ed. ed. Cori d’ Osteria Bobbio 2013 (maggiori informazioni su YouTube);
n. 6 – Mario Cappello,  “ma se ghe pensu”  interpretata da Bruno Lauzi (maggiori informazioni su YouTube);7 – P
n. 7 – Piero Parodi – A seissento (maggiori informazioni su YouTube);
n. 8 – Mario Cappello, ” Cansun da Cheullia” interpretata da I Trilli  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 9 –Ivano Fossati con Fabrizio De André e Francesco De Gregori – “Questi posti davanti al mare” (maggiori informazioni su YouTube);
n. 10 – Paolo Conte con Bruno Lauzi, “Genova per Noi” (maggiori informazioni su YouTube);
n. 11 – Paolo Conte – Onda su onda (maggiori informazioni su YouTube);

I siti più meritevoli che espongono brani folcloristici liguri:

liguriaoggi.it   catalogobibliotecheliguri.it   wikipedia.org  ilsecoloxix.it

-*-

Canti popolari della

LOMBARDIA 

n. 1 – Giovanni D’AnziOh mia bela Madunina,  canta l’autore (maggiori informazioni su YouTube);
n. 2 – anonimo? – La bella la va al fossocantanoI Girasoli,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 3 – Paolo Ciarchi, Dario FoHo visto un re, canta  Enzo Jannacci,   (maggiori informazioni su YouTube);
n. 4 – Giorgio Gaber, Umberto SimonettaLa ballata del Cerutti, canta Enzo Jannacci,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 5 – Enzo JannacciDario Fol’Armando,  canta Enzo Jannacci, (maggiori informazioni su YouTube);
n. 6 – Fiorenzo CarpiGiorgio Strehler  – Ma mi … , cantano Nanni Svampa e Antonio Mastino   (maggiori informazioni su YouTube);
n. 7 – Italo Corrias –La Balilla – canta Italo Corrias (El barberin) ,   (maggiori informazioni su YouTube);
n. 8 – Armando CelsoWalter Valdi  – Coccodì Coccodà – cantano i Gufi,   (maggiori informazioni su YouTube);
n. 9 – autore? El minestron, canta Nanni Svampa (maggiori informazioni su YouTube);
n. 10 – anonimo – Porta Romana bella, canta Giorgio Gaber (maggiori informazioni su YouTube);
n. 11 – Giorgio Gaber – Barbera e Champagne, canta Giorgio Gaber (maggiori informazioni su YouTube);
n. 12 – anonimo – Lo spazzacamino, cantano Le mondine   (maggiori informazioni su YouTube);

-*-

Canti popolari delle

MARCHE

 

-*-

Canti popolari del

MOLISE

-*-

Canti popolari del

PIEMONTE

-*-

Canti popolari della

ROMAGNA 

 

n. 01 – Secondo Casadei,  – ROMAGNA MIA, Orchestra Raoul Casadei  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 02 – Canzoni romagnole,  nella playlist Youtube di Ele92pesci ,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 03 – Secondo Casadei, ROMAGNA MIA, cantata  da Orietta Berti  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 04 – Canzoni romagnole, LA LUISA, nella playlist Youtube di folkmusicworld (maggiori informazioni su YouTube);
n. 05 – Canzoni romagnole, ZAIRA, nella playlist Youtube di  666DeathMetaller666 (maggiori informazioni su YouTube);
n. 06 – Secondo Casadei, – CICOGNA, suonata da Fiorenzo Tassinari (sax), Moreno Conficconi (clarino in do), Angela Benelli (violino), Filippo Meneghetti (chitarra), Guido Ponzini (contrabbasso), Vince Vallicelli (batteria),  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 07 – ROMAGNA E SANGIOVESE, interpretata dal gruppo  I cantastorie di Romagna ,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 08 – Raoul e Secondo Casadei IL PASSATORE, Orchestra Spettacolo Raoul Casadei (maggiori informazioni su YouTube);
n. 09 – W BACCO – cantata dalla Fonola Band, nella playlist di Youtube grazie a ℗ 2015 Fonola Dischi (maggiori informazioni su YouTube);
n. 10 – SA FOS UN GAL, cantata dalla Fonola Band, nella playlist di Youtube grazie a ℗ 2015 Fonola Dischi (maggiori informazioni su YouTube).
n. 11 – Raoul CasadeiCIAO MARE, Orchestra Raoul Casadei (maggiori informazioni su YouTube);

-*-

Canti popolari della

PUGLIA

I siti più meritevoli che espongono brani folcloristici della Puglia:

archiviosonoro.org   Canzoneitaliana.it   taranta.it   google.com

 

-*-

canti popolari della

SARDEGNA

I siti più meritevoli che espongono brani folcloristici della Sardegna:

talloru.net   italiacanora.net   google.com

-*-

canti popolari della

SICILIA

I siti più meritevoli che espongono brani folcloristici della Sicilia:

sicilianfan.it   amando.it   google.com

-*-

Canti popolari del

TRENTINO

 

-*-

Canti popolari della

TOSCANA

 

n. 01 – Eldo di Lazzaro, Carlo Buti, Bixio Cherubini, Odoardo SpadaroLa porti un bacione a Firenze, cantata da Odoardo Spadaro  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 02 – La mamma un’ vole,  cantata da Lisetta Luchini,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 03 – Anonimo – Maremma Amara, cantata  da Caterina Bueno   (maggiori informazioni su YouTube);
n. 04 -Cesare Cesarini, Firenze sogna, cantata da  Carlo Buti,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 05 – Riccardo Marasco – Teresina, cantata da Riccardo Marasco,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 06 – Narciso Parigi – Le ragazze di Monticelli, cantata da Narciso Parigi,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 07 – mamma non mi manda sola, cantata Caterina Bueno,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 08 – anonimo,  il maschio di Volterra,    Canti Anarchici,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 09 – Canti Popolari  Toscani  e Pesciatini – cantati Giuditta Scorcelletti,  (maggiori informazioni su YouTube);
n. 10 – Bixio Cherubini, Madonna fiorentina, cantata da  Narciso Parigi ,  (maggiori informazioni su YouTube);

-*-

Canti popolari dell’

UMBRIA

 

-*-

Canti popolari della

VALLE d’AOSTA

-*-

Canti popolari del

VENETO

n. 01 – “Me compare Giacometo” di Luigi Nardo cantata dal Coro Gerberto così come proposta su Youtube dal “Veneto Imbruttito” (maggiori informazioni su YouTube);
n. 02 – “l’Oselin de la Comare” (autore sconosciuto) cantata dalle Gigi Proietti e Renato Pozzetto così come proposta su Youtube da “uollanoulbarbab” (maggiori informazioni su YouTube);
n. 03 – “Stornelli Veneti”, concessi a Youtube da The Orchard Enterprises così come proposti su Youtube in “Umberto Marcato (tema)” (maggiori informazioni su YouTube);
n. 04 – “El vin l’è bon”, interpretata da Marasca, Belumat e Dino Coltro, proposta su Youtube da Sonapipian (maggiori informazioni su YouTube);
n. 05 – “Ea porsea gha fato i porsei” canzone cantata da Lucio Bisutto così come proposta su Youtube da “Amutilli’s Production” (maggiori informazioni su YouTube);

-*-

MUSICA DAI BORGHI D’ITALIA

24 settembre 2017
Giornata Nazionale dei Borghi Autentici

Mo Antonio Calsolaro: musiche da Barberia ad Alessano,
Ringraziamo Boris Amico per la testimonianza, per la conservazione del video e per la pubblicazione su YouTube. Il video è qui proposto in versione ridotta (parte dall’esecuzione del Maestro Calsolaro). Trattandosi di un video con intenti culturali, a chi interessasse approfondire l’argomento, è data la possibilità di video-ascoltare l’intera narrazione premendo la scritta VERSIONE INTEGRALE.

Indice dei contenuti