DISCIPLINA DEL COPYRIGHT

homepage

DISCIPLINA DEL COPYRIGHT
CONTENUTA NEL SITO DEREKSON.NET

Il sito contiene collegamenti a siti esterni ovvero “incorporamenti”   riproposti a soli fini culturali e/o di diffusione informativa.
Sulle opere esterne DEREKSON.NET non vanta diritti in tema di Copyright.
E’ da precisare che DEREKSON.NET non ha fini di lucro e non consegue profitti monetari, né diretti né indiretti e/o, tanto meno, ambisce alla percezione di remunerazioni  occultate da forme commerciali fraudolente. 
DEREKSON.NET
vuole essere un sito di matrice sperimentale in costante costruzione e vuole restare, per sua natura, in permanente evoluzione. Si  rappresenta  come il tentativo di aggregare al dinamismo dei tempi “presenti“, nonché “prossimo-venturi“, quella parte di passato che è da conservare. Vuole infine assorbire la tradizione per fonderla con l’innovazione. Il tutto corredato da quel pizzico di lieve follia, laddove possibile e non sconveniente, che possa aiutare la vita ad essere meno rigorosa e quindi meno monotona.
Il sito, nelle pagine in cui sono presenti rimandi, citazioni, fotografie, video (etc) ne esplicita sempre in chiaro la fonte. Ciò in più modi: con il link di collegamento ovvero per espressa citazione.
Sempre è posto l’interrogativo sulla liceità del materiale pubblicato. Gli incorporamenti (es: YouTube) sono eseguiti, laddove possibile, con la Licenza CC (Creative Commons). Può anche capitare che alcune forme di materiale siano prive di protezione dei diritti d’autore. Non sempre è possibile comprendere quando questo caso si verifichi. Dunque, in tutti i casi soprattutto nelle fattispecie  dubbie, viene citata la fonte ovvero viene incorporato il materiale (es: YouTube) per una visione a tempo limitato; atta quindi a far conoscere l’Invenzione e inidonea a ledere la creatività dell’autore dell’opera. Missione di DEREKSON, pertanto, consiste nel non violare i diritti altrui e di porsi all’osservazione del pubblico esclusivamente come  una sorta di bacheca informativa. Nei casi appena descritti, infatti, il navigatore assiste al trailer (della durata molto limitata) e, ove lo desideri, può vedere l’opera nella sua integrità premendo il tasto CONTINUA. Il link sottostante lo invierà immediatamente verso l’originale esposizione dove potrà trovare le informazioni  integrali relative.
Il materiale inserito nel sito, dove previsto, quindi,  è conforme alla licenza d’uso (cc) Creative Commons.Secondo tale licenza  il navigatore è libero di:
a) Condividere — riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare con qualsiasi mezzo e formato il materiale qui pubblicato;
b) Modificare — remixare, trasformare il materiale e basarsi su di esso per le tue opere per qualsiasi fine, anche commerciale;
c) Il licenziante non può revocare questi diritti fintanto che il navigatore rispetti i termini della licenza.
Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Per non violare i contenuti della licenza CC (Creative Commons) il navigatore deve uniformarsi alle seguenti istruzioni:
1) Attribuzione: deve riconoscere una menzione di paternità adeguata, fornire un link alla licenza e indicare se sono state effettuate delle modifiche. Può fare ciò in qualsiasi maniera ragionevole possibile, ma non con modalità tali da suggerire che il licenziante avalli l’uso del materiale fatto dal navigatore (ovviamente quando tale avallo non sia esplicitamente espresso);
2) StessaLicenza: Se il navigatore remixa, trasforma il materiale o si basa su di esso, deve distribuire i suoi contributi con la stessa licenza del materiale originario. Vale a dire non può bloccare l’itinerario di utilizzo avocando a sé diritti di creatività che appartengono al primo licenziante;
3) Divieto di restrizioni aggiuntive: Il navigatore non può applicare termini legali o misure tecnologiche che impongano ad altri soggetti dei vincoli giuridici su quanto la licenza consente loro di fare;
4) Pubblico dominio: Il navigatore non è tenuto al rispetto dei termini della licenza Creative Commons per quelle componenti del materiale che siano in pubblico dominio o nei casi in cui il tuo utilizzo sia consentito da una eccezione o limitazione prevista dalla legge;
5) Esclusione di garanzia: La licenza Creative Commons può non conferire tutte le autorizzazioni necessarie per l’utilizzo cui il navigatore aspira. Ad esempio, diritti di terzi come i diritti all’immagine, alla riservatezza e i diritti morali potrebbero dispiegare i loro effetti restringendo gli scopi che il navigatore si prefigge mediante l’uso del materiale.
Per capire meglio le condizioni d’uso, ci si riporta ad una illustrazione (priva di valore legale) data da Wikimedia alla quale tuttavia DEREKSON.NET si uniforma. Si veda quanto segue:
(Wikimedia) La nostra missione prevede :

Motivare e coinvolgere persone in tutto il mondo per raccogliere e sviluppare contenuti formativi, e pubblicarli sotto licenza libera o donarli nel pubblico dominio.
Diffondere tali contenuti in modo concreto, globale e gratuito.
(Wikimedia) Sei libero di:
Consultare gratuitamente le nostre voci e gli altri documenti.
Condividere e riutilizzare le nostre voci e gli altri documenti sotto licenze libere e aperte.
Contribuire e modificare i nostri vari siti e progetti.
(Wikimedia) Rispettando le seguenti condizioni:
Responsabilità — Ti assumi la responsabilità delle modifiche che effettui (poiché noi semplicemente ospitiamo i tuoi contenuti).
Civiltà— Promuovi un ambiente civile senza molestare altri utenti.
Comportamento legale— Non violi il diritto d’autore o altre leggi.
Non nuocere — Non nuoci o attacchi la nostra infrastruttura tecnologica.
Condizioni d’uso e politiche — Aderisci alle nostre condizioni d’uso e alle linee guida di ciascun progetto quando visiti i nostri siti e partecipi alla vita comunitaria.
(Wikimedia) Con la consapevolezza che:
Rilasci gratuitamente e liberamente i tuoi contributi — devi generalmente rilasciare le tue modifiche e i tuoi contributi ai nostri progetti sotto una licenza libera e aperta (a meno che il contributo non sia nel pubblico dominio).
Non vi è consulenza professionale— i contenuti delle voci e degli altri progetti sono intesi con semplice scopo informatvo, e non costituiscono in alcun caso una consulenza professionale.

Le condizioni d’uso di Wikimedia (alle quali Derekson.net aderisce)

«Immagina un mondo in cui ogni persona possa avere libero accesso all’intero patrimonio della conoscenza umana. Questo è il nostro scopo»
Wikimedia Foundation, Inc. (“noi”) è un’organizzazione benefica senza scopo di lucro la cui missione è di fornire alle persone di ogni parte del mondo i mezzi per raccogliere e sviluppare contenuti sotto licenza libera o di pubblico dominio, e di diffonderli globalmente in maniera efficace e gratuita.
Al fine di sostenere la nostra vivace comunità, forniamo l’infrastruttura essenziale e la cornice organizzativa per lo sviluppo dei Progetti wiki multilingue e delle loro edizioni (come spiegato qui) e di altre iniziative necessarie alla missione. Il nostro sforzo è quello di rendere — e mantenere — disponibili gratuitamente e per sempre i contenuti informativi ed educativi provenienti dai Progetti disponibili su Internet.
Ti diamo il benvenuto (“tu” o “utente”) come lettore, redattore, autore o contributore dei Progetti Wikimedia e ti esortiamo a entrare nella nostra comunità, ma prima che tu inizi a partecipare è necessario che tu legga e accetti le seguenti Condizioni d’Uso (le “Condizioni d’Uso”).

Licenze per contenuto libero copyleft

Si parla di contenuto libero copyleft (o contenuto libero forte) se si vuole prevenire che nascano opere derivate con restrizioni aggiuntive che l’opera d’origine non aveva.[3]
Alcuni esempi:
– Creative Commons – Attribuzione e Condividi allo stesso modo (CC BY-SA);
GNU Free Documentation License (GFDL);
Design Science License (DSL)

Licenze per contenuto libero non-copyleft

Si parla di contenuto libero non copyleft (o contenuto libero debole) se la licenza non prevede copyleft. Ciò permette una maggiore diffusione dell’opera al costo di concedere la nascita di opere derivate non più libere.
Alcuni esempi:
– Creative Commons – Attribuzione (CC BY);
BSD License;
Pubblico dominio

Licenze per contenuto non-libere

È importante distinguere tutte le licenze che al contrario non sono considerabili a contenuto libero perché restringono in qualche modo la libertà di utilizzo di un’opera, come proibirne l’uso per «scopi commerciali», limitarlo per ambiti amatoriali o di ricerca, restringerlo ad un certo numero di utilizzatori, proibirne modifica o distribuzione, ecc., sono tutte limitazioni che rendono di fatto l’opera in questione a contenuto non-libero.
Alcuni esempi:
– Creative Commons – Attribuzione – Non commerciale (By NC);
– Creative Commons – Attribuzione – Non opere derivate (By ND)

Restrizioni aggiuntive

Con restrizioni aggiuntive si intendono alcuni limiti sull’uso, sulla modifica o sulla diffusione di un’opera, che la rendono non-libera. Alcune di queste restrizioni sono utilizzate per scoraggiare forme di concorrenza o per restringere il campo d’uso dell’opera, come la dicitura «per uso non commerciale» (dato che, al contrario, un’opera libera è distribuibile anche attraverso una retribuzione).
Un’altra dicitura molto diffusa è «non opere derivate» utilizzata per rendere l’opera fruibile ma non modificabile. È diffusa su testimonianze o pensieri personali per mantenerli intatti nella loro interezza, piuttosto che per opere culturali vere e proprie.

Indice dei contenuti