MUSICA SENZA CONTORNO

 

HOME

Per il navigatore “non italiano” sarà possibile comprendere il testo delle canzoni premendo il tasto TRANSLATE posto al centro in testa alla pagina.

DEREKSON: quarànna_mp4 testo (chitarra e canto)

DEREKSON: ROSA DEL NILO

(testo, esecuzione e musica di Derekson, montaggio e materiale fotografico di Lupo Skipper)

Preghiamo i nostri amici, che ancora non lo abbiano fatto, di ISCRIVERSI nel canale YouTube di DEREKSON alla fine dell’ascolto. Ovviamente se il video è piaciuto. Grazie. PREMERE LA FOTO PER VEDERE IL VIDEO.

 

NOTA DELL’AUTORE: Questo brano musicale è stato ispirato dalla delusione sofferta per causa delle umane incomprensioni. Differenze d’opinione, egoismi, nazionalismi e guerre impediscono il progredire di una pacifica ed armoniosa  convivenza. Le ROSE DEL NILO, nel nostro tempo, in Egitto sono praticamente scomparse nel senso che non nascono più spontaneamente. Si tratta del più noto FIOR DI LOTO che è ancora possibile trovare in estremo oriente. Si parla di una canzone “posta al limite dell’utopia” poiché rivedere le Rose nel Nilo non è, come non sarà, impresa di poco momento. Si deve aggiungere  che la diversità tra i popoli dovrebbe essere un patrimonio imperdibile dell’umanità. Ciò nonostante, al contrario, ogni giorno bianchi, neri, gialli e rossi non perdono occasione per manifestare la loro reciproca diffidenza. Si parla di un caos generale. Solo per citare alcuni “colori” ci si limita ad osservare le lotte dei Bianchi contro i Neri e viceversa. Poi i Bianchi contro i Bianchi e i Neri contro i Neri mentre gli altri colori non stanno soltanto a guardare ma danno vita ad altri miscugli di colore in cui il Rosso sangue è la tonalità prevalente. Il tutto in una realtà atta a rendere maggiormente illusorio il sogno di vedere finalmente un mondo unito sotto uno stesso ideale: quello di vivere in pace protesi verso uno stesso progresso. Il mondo animale ci insegnerebbe la via. L’amore dei genitori verso la prole: i canguri, i delfini, gli uccelli ed anche gli insetti, solo per citare alcuni esempi nella loro semplicità, dovrebbero indurre a riflettere. Sennonché il genere umano è troppo superbo per porsi al loro elementare livello. In conclusione però c’è chi, come l’autore, coltiva una speranza che, giusto ancora  utopica, sarebbe quella di vedere un giorno un mondo riunito sotto una stessa bandiera quale conseguenza della cancellazione di tutti i confini che dividono le menti.
ROSA DEL NILO – Testo della canzone traducibile
Voglio vedere di nuovo le rose sbocciare vicino al Nilo – Voglio vedere un indiano che ride col viso scolpito dal sole.  Voglio ascoltare i mulini girare nei campi tra i tulipani. Voglio incontrare eschimesi e pescare nel buco tagliato nel ghiaccio.
Voglio viaggiare, cercare e trovare, voglio vedere le cose e capire. Voglio girare l’intero pianeta e cancellare ogni confine e rompere il guscio dell’uovo in cui vivo: uscire, afferrare e il mondo abbracciare…
Voglio vedere i delfini danzare; scherzare tra le onde del mare. Voglio vedere i canguri saltare con il marsupio pieno d’amore. Voglio sentir le cicale frinire; cantare il loro inno all’amore. Voglio vedere gli uccelli volare; portare in dono la primavera.
Voglio vedere il serpente morire tra i denti  della mangusta e i chiari cieli del cancro annerire sui mari  nella tempesta. Voglio sentir sulla pelle il mattino le gocce della rugiada e quando tutto avrò visto e  sentito dormire e continuare a sognare…
Voglio viaggiare, cercare e trovare, voglio vedere le cose e capire. Voglio girare l’intero pianeta e cancellare ogni confine e rompere il guscio dell’uovo in cui vivo: uscire, afferrare e il mondo abbracciare…
Voglio sentire la gente parlare; girare per le strade e cantare. Voglio vedere una terra pulita dai miasmi del rancore e dell’odio. Voglio adunare i bianchi coi neri uniti in uno stesso ideale. Voglio tornare a sperare e vedere ancora le rose del Nilo…

DEREKSON: Amore o non amore?_mp3 testo (chitarra e canto)

DEREKSON: (chitarra e canto)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è torno_inizi_pag.jpg inizio pagina

PAGINA IN COSTRUZIONE